Amarone della Valpolicella Riserva Doc 2001

Rocca Sveva

60,00

  • Uve

    Corvina, Rondinella e Molinara

  • Vinificazione e affinamento

    le uve raccolte a mano restano ad appassire almeno 3 mesi. Il mosto-vino termina la fermentazione in recipienti d’acciaio. Dopo la maturazione in botti grandi di rovere per almeno 24 mesi, segue affinamento in bottiglia

  • Profumo

    fruttato intenso con sentori di ciliegia, frutti di bosco, spezie e cioccolato

  • Colore

    rosso rubino intenso con riflessi granati

  • Sapore

    si presenta ampio, caldo e morbido, con un tannino armonico e vellutato, di lunga e piacevole persistenza

  • Alcool

    14,5%

  • Temperatura di Servizio

    16-18°C. In calici molto ampi. È consigliabile versarlo in un decanter alcune ore prima della degustazione per favorire l’ossigenazione e quindi la resa dei profumi

VENDEMMIA 2001

La vendemmia 2001 è rimasta negli annali come una delle vendemmie più scarse degli ultimi 40 anni, compensata però da un ottimo livello qualitativo dei vini prodotti. 
Il germogliamento è avvenuto in netto anticipo a causa di un inverno estremamente mite, i primi rilievi primaverili facevano ipotizzare una stagione più abbondante di quasi il 10% rispetto all’annata precedente. L’improvviso ritorno di freddo verificatosi a metà aprile, che ha dato origine a vari episodi di gelate tardive, e le scarse precipitazioni accompagnate dalle alte temperature del periodo estivo hanno determinato un’inversione di tendenza. Fortunatamente questa variabilità climatica non ha avuto nessuna influenza dal punto di vista qualitativo, anzi le uve più spargole e ben areate hanno permesso un miglior arieggiamento dei grappoli durante tutte le fasi della maturazione, il che si è tradotto in un ottimo stato sanitario delle uve alla raccolta, soprattutto per la messa a riposo delle uve atte alla produzione di Amarone. Il mese di settembre è stato caratterizzato da alcuni fenomeni piovosi che hanno favorito il corso della maturazione delle uve, che si è conclusa alla fine del mese. La vendemmia si è svolta nei tempi tradizionali a partire dalla seconda decade di settembre. I mesi di ottobre e novembre sono stati caratterizzati da temperature inferiori rispetto alle medie stagionali, con una scarsa piovosità e una bassa umidità relativa. Queste condizioni hanno permesso di controllare al meglio il processo di appassimento delle uve. Sicuramente un’ottima annata per i vini Amarone, caratterizzati da parametri qualitativi superiori rispetto a quelli registrati nelle annate precedenti per quanto riguarda i valori medi di gradazione alcolica, intensità colorante ed estratto secco netto, facendo ipotizzare una positiva evoluzione del vino durante l’invecchiamento.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.50 kg